Seleziona una pagina

La Tartare di tonno rosso è la più intrigante variante Made in Italy del sashimi giapponese, un piatto semplice e genuino che abbina la bontà del tonno fresco del Mediterraneo ad una molteplicità incredibile di sapori della tradizione italiana (e non). Nel nostro ristorante a Roma la tartare è un must, un antipasto tra i più amati dai nostri clienti ma anche tra i più richiesti per l’asporto.

Tra i crudi di pesce, il tonno alla tartara Campisi – nella traduzione italiana – ha ormai molti estimatori che si sono appassionati alle ingegnose sperimentazioni del nostro chef. E, infatti, da qualche settimana è possibile ordinare la tartare di tonno crudo Campisi con un semplice colpo di telefono e aspettare a casa questo sfizioso antipasto (o l’intera cena di pesce) con consegna a domicilio.

Tartare di tonno fresco: che cos’è e come si prepara

tartare di tonno crudo CampisiL’origine francese del termine – che in realtà richiama l’antica usanza del popolo nomade dei tartari dell’Asia centrale di mettere la carne sotto la sella del cavallo per trovarla morbida al momento del pasto – non deve trarre in inganno: la tartare è certamente un piatto ricercato ma non esclusivo. E’ infatti la qualità della materia prima a fare la differenza. Tartare di pesce o di carne sono, del resto, piatti dal sapore essenziale, fresco e genuino, anche se richiedono mani esperte per risultati eccellenti.

Nella ricetta originale della tartare si utilizza il tonno crudo finemente tritato, insaporito con un’emulsione a base di olio, sale, pepe e limone. Ogni chef ha poi i suoi segreti e le sue varianti per regalare a chi assaggia la tartare un’esperienza di gusto davvero unica.

Tonno crudo freschissimo: dal mare alla tavola sotto forma di tartare

filetto di tonno rosso per tartareQuando si parla di crudi di pesce non bisogna scherzare con la qualità, perché a farne le spese è la nostra salute. Ecco perché è bene affidarsi a degli esperti in materia, a pescherie (se la tartare la si vuole fare in casa) o ristoranti che ci garantiscano la freschezza del pesce.

“L’abbattimento del tonno per preparare la tartare – spiega Paolo Campisi, titolare del ristorante – avviene internamente, così come tutto il processo di sanificazione e pulizia che curiamo direttamente noi; i nostri fornitori, con cui abbiamo consolidato da tempo un rapporto di fiducia, sanno che siamo davvero esigenti da questo punto di vista. Acquistiamo solo pesce, crostacei e molluschi freschissimi, di cui conosciamo con precisione tecniche di pesca, provenienza e caratteristiche“.

Come scegliere un ristorante di pesce crudo a Roma? Vi raccontiamo così la nostra trasparenza.

Antipasti di tonno fresco: tartare Campisi a domicilio o take away? Il nuovo dilemma dell’aperitivo romano

tartare di tonno fresco CampisiPerfetta come antipasto o come secondo, la tartare di tonno rosso Campisi è un piatto leggero da gustare a tutte le ore. Viene preparata utilizzando semplicemente filetti di tonno rosso fresco abbattuto e poi condito. Con pomodoro verde e mango, con riso venere croccante e puntarelle, con mela verde e olio al timo, solo per citare alcune delle nostre varianti sul tema, ad ogni stagione la sua tartare e ad ogni palato il suo condimento.

In questo modo la tartare di tonno rosso smette i suoi panni di piatto gourmet per trasformarsi in un aperitivo di tendenza, originale, “easy” (soprattutto nella versione take away Campisi, con il suo packaging minimal e forchettina). E così, tra pochi giorni, il dilemma dell’aperitivo romano sarà questo: tartare Campisi delivery oppure take away? Provare per credere.